LA SESTA PROVINCIA PUGLIESE - SUPPLEMENTO DI INFORMAZIONE ON-LINE DELLA RIVISTA ASSODOLAB - ISSN 2280-3874

Ecco i test per gli Addetti antincendio.

www.addettiantincendio.net

SCUOLA..:: La formazione del personale della Scuola continua in questo nuovo anno scolastico con l'Assodolab... www.assodolab.it
Preparati per gli esami del patentino on-line, gratuitamente. www.quizpatentino.net

 

 

 

IL CANTANTE LIRICO: Descrizione dell’apparato vocale.

007..::.23.03.2013

 

Nella foto, la soprano, Luciana Distante.

Proseguiamo questo «percorso musicale» a cura di Luciana Distante, soprano. E' una iniziativa dell'Assodolab riservata a coloro che amano la "buona musica" e gli "autori del passato" che ci accompagnerà per tutto l'anno 2013 su queste pagine web del nostro Supplemento di informazione on-line www.lasestaprovinciapugliese.it

La prossima uscita sarà il prossimo sabato.

La Redazione

Prof. Agostino Del Buono

 

 

Regione Puglia, LECCE..:: Lo strumento vocale consta di 4 apparati distinti tra loro, ma che combinano la loro azione con speciali funzioni:
I POLMONI; LA LARINGE; LA FARINGE; GLI ORGANI ARTICOLATORI DELLA BOCCA
- I POLMONI: I polmoni rappresentano l’organo fondamentale della respirazione e forniscono l’aria necessaria per produrre la voce umana. La voce umana è prodotta dalla laringe, ed essendo la voce un fenomeno acustico avente carattere musicale, la laringe si può considerare come uno strumento musicale simile ai strumenti ad ancia(oboe, clarinetto, fagotto). Il meccanismo essenziale della formazione dei suoni laringei ha inizio dalla respirazione che si distingue in: INSPIRAZIONE ed ESPIRAZIONE. Durante l’inspirazione l’aria, attraverso le narici del naso, entra nelle fosse nasali, al cui interno sono presenti peli che filtrano le particelle di materiale eventualmente sospeso in aria; nelle fosse nasali inoltre, l’aria inalata viene riscaldata e umidificata, e nuovamente ripulita per azione della mucosa nasale. L’aria passa dalla faringe alla laringe prosegue nel tubo altamente elastico che è la trachea, sino a giungere nei polmoni attraverso i tubi bronchiali. Mentre durante l’espirazione, avviene il processo inverso, cioè l’aria dai polmoni passa all’ambiente esterno.
Durante l’inspirazione, i polmoni si dilatano, e di conseguenza anche le costole e tutta la gabbia toracica. Un altro muscolo involontario è coinvolto nella respirazione ed è il diaframma, di convessità superiore, a forma di cupola, che separa la cavità toracica da quella addominale, che si contrae, si abbassa ed eleva le ultime costole, influendo sull’aumento di volume della gabbia toracica.
Durante l’espirazione,il diaframma si rilassa e riprende la forma a cupola, spingendo verso l’alto l’aria, e determinando il ritorno dei polmoni al loro volume iniziale.
- LA LARINGE: La laringe è l’organo vibrante ed è situato nella parte anteriore del collo, all’altezza delle ultime quattro vertebre cervicali. Ha la forma complessiva di un grosso anello, ovvero di un tubo lungo 5-7 cm, la cui cavità continua verso il basso la cavità della faringe, continuata a sua volta da quella della trachea. La cavità interna della laringe, tappezzata da mucosa a metà altezza dell’organo è ristretta da 2 pieghe, chiamate corde vocali e l’apertura tra queste prende il nome di glottide. Queste corde che contengono dei muscoli, possono variare di lunghezza e di tensione oppure ampliare o restringere lo spazio compreso fra la corda di destra e quella di sinistra determinando il registro della voce(alto-medio- basso). Proprio queste variazioni fanno si che, l’aria espirata dai polmoni faccia vibrare le corde vocali in maniera differente,producendo a seconda dei casi suoni differenti (in termini di volume e intensità).
- LA FARINGE: La faringe rappresenta l’organo di riflessione del suono formato nelle glottide,ed è una cavità elastica visibile attraverso l’arco infondo alla bocca. E’ proprio questa cavità, grazie alle numerose forme che assume, che conferisce ai suoni prodotti dalla laringe, un carattere distintivo e determina le varie qualità timbriche dei suoni come (chiaro-scuro, aperto-chiuso).
- GLI ORGANI ARTICOLATORI DELLA BOCCA: Tutti i suoni passano attraverso la bocca, che è composta da diverse parti mobili, come il palato, la lingua, la mascella e la funzione speciale di queste parti è quella di dare precisione ai suoni e di completare il processo di articolazione con l’aggiunta delle consonanti.
La capacità di cantare è determinata dal possesso di un adeguato apparato nervoso mediante il quale il cantante è in grado di dominare con sicurezza e precisione i fasci muscolari dell’intero apparato vocale.
 

 

Luciana Distante

 

 

 

 

 

 

 

Richiedi un preventivo gratuito per il tuo impianto solare fotovoltaico e termico...
SISTEMA SOLARE Srl..:: Sistema Solare Srl si occupa di progettazione, fornitura, installazione, manutenzione di impianti solari fotovoltaici e termici, mini eolico e consulenza nel campo del risparmio energetico.

 

 

Per informazioni e preventivi gratuiti puoi telefonare al numero: 0884.585602 oppure inviare una e-mail a: info@sistemasolaresrl.it e verrete contattati entro 48 ore. 

Vuoi prepararti per il Brevetto di volo?

 

Bene, da oggi lo puoi fare con i test predisposti sul sito www.quizbrevettidivolo.it  

Visita il sito!
Piccoli produttori al femminile...
OLIO DI OLIVA..:: Molte sono le grandi aziende di olio di oliva che resiedono in Puglia, molte sono anche i piccoli produttori... Oggi  presentiamo una piccola realtà aziendale agricola Del Buono Nicolina.

 

 

Preparati per l'esame teorico della Carta di Qualificazione del Conducente.

 

Sul sito www.quizcqc.com puoi prepararti all'esame teorico gratuitamente.

 

Contatore visite

 

 

 

 

www.lasestaprovinciapugliese.it - Supplemento di informazione on-line della rivista Assodolab

Registrata al Tribunale di Foggia al n. 16/2000 - Privacy e Cookies Policy

Editrice: ASSODOLAB - P. IVA 03039870716 - Direttore responsabile: Arcangelo Renzulli